Bambini “plusdotati”, chi sono e come riconoscerli

bambino gifted

Cosa significa bambino plusdotato o gifted

I bambini gifted, o plusdotati, sono quelli che presentano capacità e abilità superiori alla media. Queste capacità possono essere intellettuali, creative, sociali o di leadership. I bambini gifted possono anche avere un forte interesse per un argomento specifico o mostrare un talento precoce in un’attività.

Non è sempre facile riconoscere se un bambino è gifted. I segnali possono essere sottili e spesso dipendono dal contesto in cui il bambino si trova. Ad esempio, i bambini gifted possono:

  • Mostrare prestazioni educative o comportamentali superiori rispetto ai coetanei;
  • Avere livelli di energia molto alti o essere molto sensibili alle stimolazioni esterne;
  • Impazzire per un argomento specifico e volere saperne sempre di più su di esso;
  • Apprendere rapidamente nuove abilità e farlo presto;
  • Mostrare creatività nel gioco o nell’arte;
  • Avere problemi a seguire le regole senza capirne il motivo;
  • Fare domande profonde sulla vita;
  • Avere difficoltà a relazionarsi con coetanei che non hanno gli stessi interessi.
gifted-child

I vantaggi di un bambino gifted

Molti genitori si chiedono se i loro figli siano gifted, cioè dotati di particolari talenti. Non è sempre semplice rispondere a questa domanda, anche se si parla di geni musicali o matematici.
Il vantaggio per un bambino gifted è che può essere più facile per lui imparare e svilupparsi in vari campi. I bambini gifted hanno molte caratteristiche comuni, come un ampio vocabolario, una preferenza per le attività stimolanti e la capacità di pensare in modo astratto.

Gli svantaggi di un bambino gifted

Tra le tante caratteristiche positive, come un QI superiore alla media, i bambini gifted sno dotati di creatività e di una capacità di apprendimento accelerata. Ma essere un bambino gifted presenta anche degli svantaggi.

Ad esempio, i bambini gifted possono avere difficoltà a trovare coetanei con cui instaurare amicizie. Poiché sono intellettualmente più avanzati rispetto ai loro coetanei e potrebbero annoiarsi facilmente in classe e avere difficoltà a seguire il programma scolastico standard. Inoltre, i bambini plusdotati spesso sono più introversi e sensibili rispetto agli altri e quindi sono maggiormente suscettibili alle critiche.

Come riconoscere un bambino gifted

Riconoscere un bambino gifted può essere difficile, soprattutto perché ci sono tante variabili che devono essere considerate ma allo stesso tempo possono presentare una varietà di caratteristiche e comportamenti simili. Ecco alcuni segnali che potrebbero indicare che il tuo bambino è gifted:

  • Il tuo bambino parla in frasi complete prima dei 18 mesi?
  • Inizia a leggere prima dei 4 anni?
  • Ha un vocabolario molto ricco ed è molto preciso nel linguaggio?
  • Preferisce compagnia degli adulti rispetto ai coetanei?
  • Seguire istruzioni complesse e/o fare domande insolitamente profonde per la sua età?
  • Mostra interesse insolitamente precoci in argomenti come stelle, scienza, politica o religione?
  • Fanno domande insistentemente su come le cose funzionano?
  • Ha cambiamenti d’umore frequenti o si sente spesso arrabbiato, triste o ansioso senza motivo apparente?
  • Sembra sensitivo agli stimoli esterni come il rumore, la luce o il tatto?

Se riconosci queste caratteristiche nel tuo bambino, potrebbe essere gifted. Non esiste un singolo segno che indica che un bambino è plusdotato, ma se riconosci alcune di queste caratteristiche nel tuo bambino, dovresti parlarne con il pediatra o con un insegnante specializzato nell’istruzione dei bambini gifted.

Ti potrebbe interessare anche…